• 880x290_charts_2

    CRESA INFORMA N. 6/2018

    L’Abruzzo si colloca al 13° posto tra le regioni italiane con 446 domande di titoli in proprietà industriale ivi domiciliate depositate durante il primo semestre 2018. Esse costituiscono il solo 1,2% del totale italiano (36.979) ben lontano dalla prima posizione della Lombardia (10.607 domande pari al 28,7%) e quelle immediatamente successive di Lazio (4.801 cioè il 13,0%) e Piemonte (3.887 corrispondente al 10,5%). E’ quanto risulta dai dati resi disponibili dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed elaborati dal CRESA.

    Letture: 87


    Continua a leggere »
  • Lauree

    Temi e Problemi n. 6/2018

    Dopo una fase di declino durata oltre un decennio, tra il 2014 e il 2015 le immatricolazioni nelle università italiane hanno ripreso a crescere, dapprima su impulso degli studenti del Nord e del Centro poi anche del Mezzogiorno, grazie ad un recupero nel numero dei diplomati e nel tasso di passaggio all’università.

    Letture: 77


    Continua a leggere »
  • TeP201805

    Temi e Problemi n. 5/2018

    Il clima sociale nei confronti delle istituzioni continua ad essere negativo, con una fiducia assai bassa dei cittadini nei confronti dei partiti, delle amministrazioni pubbliche locali e nel Sistema giudiziario.

    Letture: 61


    Continua a leggere »
  • 880x290_charts_1

    CRESA INFORMA N. 5/2018

    Al 20 agosto 2018 le start up innovative in Abruzzo sono 215, pari al 2,2% delle 9.610 registrate in Italia. Rispetto al 23 gennaio 2017 sono aumentate del 30,3%, crescita inferiore a quella nazionale (+42,9%) che pone la regione al 13° posto nella relativa graduatoria.

    Letture: 111


    Continua a leggere »
  • speed

    CRESA INFORMA N. 4/2018

    Nel primo semestre 2018 in Abruzzo sono stati protestati 5.520 effetti per un totale di 8,5 milioni di euro e un importo medio di 1.541 euro. E’ quanto emerge dalle elaborazioni che il CRESA ha realizzato sui dati del Registro informatico dei protesti delle Camere di commercio di Infocamere.

    Letture: 87


    Continua a leggere »
  • Istogramma

    CRESA INFORMA N. 3/2018

    2 milioni e mezzo di euro è il valore stimato dei beni contraffatti sequestrati in Abruzzo durante il 2017 secondo la Banca Dati Iperico (Intellectual Property Elaborated Report Of The Investigation On Counterfeiting), il database integrato sull’attività di contrasto alla contraffazione istituito presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del Ministero dello Sviluppo Economico.

    Letture: 108


    Continua a leggere »
  • Temi e Problemi n. 4/2018: RELAZIONI SOCIALI

    Le reti informali di parenti e amici, le persone su cui contare in caso di bisogno e la fiducia negli altri contribuiscono al benessere di una società, svolgendo anche un ruolo fondamentale di sostegno per la parte più svantaggiata e vulnerabile della collettività.

    Letture: 66


    Continua a leggere »
  • Temi e Problemi n. 3/2018: BENESSERE ECONOMICO E SOGGETTIVO

    Il CRESA, prendendo spunto dal progetto nazionale BES dell’Istat, continua ad approfondire aspetti della società regionale che ne determinano il grado di benessere e ne influenzano una possibile crescita equa e sostenibile. Si tratta di argomenti di interesse comune oltre che specialistico, esposti con un linguaggio chiaro e semplice, con i quali ci si rivolge non più solo o prevalentemente agli esperti e agli addetti ai lavori ma a tutti coloro che vogliono conoscere la regione.

    Letture: 208


    Continua a leggere »
  • speed

    CRESA INFORMA N. 2/2018

    Nonostante negli ultimi cinque anni l’artigianato abbia vissuto una crisi pesante con la chiusura di numerose imprese, anche in Abruzzo, secondo le elaborazioni che il CRESA ha svolto sui dati Unioncamere-Infocamere relativi a dicembre 2017, alcuni mestieri artigiani resistono e a volte crescono.

    Letture: 250


    Continua a leggere »
  • icona cresa informa

    CRESA INFORMA N. 1/2018

    Sono 32.280 i rapporti di lavoro che le imprese abruzzesi prevedono di avviare tra aprile e giugno 2018, dei quali quasi 9mila nel mese di aprile. Di questi ultimi quasi uno su quattro sarà un contratto stabile a tempo indeterminato o di apprendistato, percentuale poco inferiore a quella italiana (24% rispetto a 25%).

    Letture: 237


    Continua a leggere »
  • Congiuntura Economica Abruzzese – n. 1-4/2017

    A qualche mese dalla fine del 2017 sembra opportuno riassumere gli andamenti che hanno caratterizzato l’economia nel corso dell’anno.

    Letture: 498


    Continua a leggere »
  • Andamento Congiunturale 2017

    L’andamento congiunturale delle imprese manifatturiere abruzzesi durante il 2017 è stato parzialmente incoraggiante in quanto è rallentata la flessione delle imprese attive e le esportazioni hanno mostrato risultati positivi. E’ quanto emerge dai dati elaborati dal CRESA e pubblicati nel fascicolo n. 1-4/2017 di Congiuntura Economica Abruzzese.

    Letture: 322


    Continua a leggere »
  • Temi e Problemi n. 2/2018: QUALITÀ DEL LAVORO

    Il CRESA, prendendo spunto dal progetto nazionale BES dell’Istat, continua ad approfondire aspetti della società regionale che ne determinano il grado di benessere e ne influenzano una possibile crescita equa e sostenibile. Si tratta di argomenti di interesse comune oltre che specialistico, esposti con un linguaggio chiaro e semplice, con i quali ci si rivolge non più solo o prevalentemente agli esperti e agli addetti ai lavori ma a tutti coloro che vogliono conoscere la regione.

    Letture: 302


    Continua a leggere »
  • Temi e Problemi n. 1/2018: Istruzione e Formazione

    Dopo la pubblicazione del fascicolo sulla salute, ABruzzESi prosegue con un focus su istruzione e formazione

    Letture: 550


    Continua a leggere »
  • copertina es_ed2017

    Economia e Società in Abruzzo – Edizione 2017

    Questa edizione segna un momento importante nella storia di “Economia e Società in Abruzzo”in quanto per la prima volta non viene stampato su carta ma pubblicato esclusivamente in forma digitale. Pur cambiando la forma fisica, i suoi contenuti non subiranno modifiche sostanziali pur con un alleggerimento della pubblicazione rispetto agli anni precedenti.

    Letture: 2.745


    Continua a leggere »
  • Temi e Problemi n. 1/2017: ABruzzESi e Salute

    Temi e Problemi n.1/2017: ABruzzESi e Salute

    Il CRESA presenta ABruzzESi , una nuova serie di studi che, prendendo spunto dal progetto nazionale dell’Istat BES, vuole indagare su molteplici aspetti della società che ne determinano il grado di benessere e ne influenzano una possibile crescita equa e sostenibile. I 12 ambiti presi in considerazione dall’Istat sono: salute, istruzione e formazione, lavoro e conciliazione tempi di vita, benessere economico, relazioni sociali, politica e istituzioni, sicurezza, benessere soggettivo, paesaggio e patrimonio culturale, ambiente, ricerca e innovazione, qualità dei servizi.

    Letture: 628


    Continua a leggere »
  • La spesa per consumi delle famiglie abruzzesi – Edizione 2016

    Questo volume nasce dalla volontà del CRESA di proseguire, nonostante le difficoltà oggettive nelle quali versa il Sistema camerale, l’attività di produzione di dati originali utili per l’analisi del contesto socio-economico regionale.

    Letture: 978


    Continua a leggere »
  • Annuario delle Industrie Abruzzesi 2016

    L’Annuario delle industrie abruzzesi riporta l’elenco delle aziende di produzione operanti in Abruzzo con una occupazione minima di sei addetti. Rispetto alle precedenti edizioni, che includevano le imprese con almeno 10 addetti, la presente conta, pertanto, il raddoppio delle aziende inserite.

    Letture: 8.954


    Continua a leggere »
  • IL VALORE AGGIUNTO NEI COMUNI ABRUZZESI

    La conoscenza di qualsiasi tipo di fenomeno è fondamentale per poter supportare in maniera adeguata e responsabile ogni decisione che lo riguardi. Tale concetto fu espresso magistralmente da Luigi Einaudi nel 1955 ed è ancora di grande attualità, essendo sempre indispensabile conoscere per poter decidere consapevolmente ed effettuare scelte appropriate, ad esempio sia quelle di policy da parte delle amministrazioni locali sia quelle relative agli investimenti da parte dei soggetti privati.

    Letture: 1.944


    Continua a leggere »
  • Annuario del Terziario Avanzato – Edizione 2014

    La crescita dei servizi, in particolare di quelli ad alto contenuto di conoscenza (KIS – Knowledge Intensive Services), è un fenomeno complesso che investe a più livelli sia il sistema produttivo sia la società nel suo insieme. Tale crescita si manifesta sia con un crescente peso delle attività terziarie nella produzione del valore all’interno dell’impresa, sia con la tendenza delle aziende ad esternalizzare alcune fasi della catena del valore.

    Letture: 2.794


    Continua a leggere »

In Primo Piano

880x290_charts_2

CRESA INFORMA N. 6/2018

L’Abruzzo si colloca al 13° posto tra le regioni italiane con 446 domande di titoli in proprietà industriale ivi domiciliate depositate durante il primo semestre 2018. Esse costituiscono il solo 1,2% del totale italiano (36.979) ben lontano dalla prima posizione della Lombardia (10.607 domande pari al 28,7%) e quelle immediatamente successive di Lazio (4.801 cioè il 13,0%) e Piemonte (3.887 corrispondente al 10,5%). E’ quanto risulta dai dati resi disponibili dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed elaborati dal CRESA.

Lauree

Temi e Problemi n. 6/2018

Dopo una fase di declino durata oltre un decennio, tra il 2014 e il 2015 le immatricolazioni nelle università italiane hanno ripreso a crescere, dapprima su impulso degli studenti del Nord e del Centro poi anche del Mezzogiorno, grazie ad un recupero nel numero dei diplomati e nel tasso di passaggio all’università.

TeP201805

Temi e Problemi n. 5/2018

Il clima sociale nei confronti delle istituzioni continua ad essere negativo, con una fiducia assai bassa dei cittadini nei confronti dei partiti, delle amministrazioni pubbliche locali e nel Sistema giudiziario.

880x290_charts_1

CRESA INFORMA N. 5/2018

Al 20 agosto 2018 le start up innovative in Abruzzo sono 215, pari al 2,2% delle 9.610 registrate in Italia. Rispetto al 23 gennaio 2017 sono aumentate del 30,3%, crescita inferiore a quella nazionale (+42,9%) che pone la regione al 13° posto nella relativa graduatoria.

Pubblicazioni Periodiche

copertina es_ed2017

Economia e Società in Abruzzo – Edizione 2017

Questa edizione segna un momento importante nella storia di “Economia e Società in Abruzzo”in quanto per la prima volta non viene stampato su carta ma pubblicato esclusivamente in forma digitale. Pur cambiando la forma fisica, i suoi contenuti non subiranno modifiche sostanziali pur con un alleggerimento della pubblicazione rispetto agli anni precedenti.

2016_4

Congiuntura Economica Abruzzese – n. 4/2016

In questo numero:

  • La congiuntura manifatturiera nel IV trimestre 2016 3
  • L’industria manifatturiera Serie storica – I grafici
  • Il settore delle costruzioni nel II Semestre 2016
  • L’andamento del settore delle costruzioni tra il 2011 e il 2016

ECONOMIA E SOCIETA’ IN ABRUZZO – RAPPORTO 2015

Durante il 2015 l’economia italiana ha finalmente mostrato una moderata ripresa, grazie ai bassi prezzi del petrolio, alla debolezza dell’euro e al recupero della domanda interna, con un incremento del Pil pari al +0,8%, valore che rimane tra i più bassi nell’ambito delle economie avanzate, ma che consente di riconoscere nell’anno appena trascorso quello dell’inversione di tendenza rispetto ad anni di deludenti segni negativi.

Annuario delle Industrie Abruzzesi 2016

L’Annuario delle industrie abruzzesi riporta l’elenco delle aziende di produzione operanti in Abruzzo con una occupazione minima di sei addetti. Rispetto alle precedenti edizioni, che includevano le imprese con almeno 10 addetti, la presente conta, pertanto, il raddoppio delle aziende inserite.

Pubblicazioni Monografiche