Tag Archivio: aziende

CRESA Informa N. 1/2016

Istogramma

I fallimenti delle imprese abruzzesi:

in aumento le procedure aperte nei primi 11 mesi 2015

Tra gennaio e novembre 2015 le procedure fallimentari aperte dalle aziende abruzzesi sono state 328, contro le 269 del corrispondente periodo del 2014, registrando un incremento del 21,9%, notevole rispetto alla diminuzione del 4,9% segnata dall’Italia e che si configura come terzo peggior risultato tra le regioni italiane.

Continua a leggere

Annuario delle Industrie Abruzzesi 2012

L’Annuario delle industrie abruzzesi riporta l’elenco delle aziende di produzione operanti in Abruzzo con una occupazione minima di dieci addetti.
Si tratta di una banca dati gratuita, sia per l’adesione che per la consultazione, aggiornata annualmente dal Cresa con l’obiettivo di mettere a disposizione di studiosi, operatori economici, giovani diplomati e laureati, uno strumento molto richiesto e di fornire un servizio alle numerose aziende che con grande disponibilità collaborano al buon esito del lavoro.

Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA

ABRUZZO 2012

I risultati delle indagini CRESA sui settori manifatturiero, edile e commerciale

Le indagini congiunturali del CRESA sui settori manifatturiero, edile e commerciale mostrano in maniera inequivocabile che nel corso del 2012 l’economia regionale ha subito un’ulteriore recessione.

Continua a leggere

CRESA Informa N. 2/2013

Tabelle relative a CRESA informa n. 4/2011

Abruzzo: previsto un saldo occupazionale negativo nel I trimestre 2013

Sono 5.040 le assunzioni di lavoratori programmate dalle imprese abruzzesi nel I trimestre 2013, delle quali quasi i due terzi (3.230 pari al 64%) sulla base di contratti di lavoro dipendente e la parte rimanente (36%) con contratti di somministrazione (i cosiddetti “interinali”) e di collaborazione a progetto, e con altre modalità di lavoro indipendente. E’ quanto emerge dalle elaborazioni che il Cresa ha svolto sulle rilevazioni del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro.

Continua a leggere
1 2