Tag Archivio: cresa informa

CRESA INFORMA n. 5/2016

icona cresa informa

Le imprese individuali di titolari extra UE reggono meglio la crisi

Gli immigrati che hanno aperto un’impresa in Abruzzo sono numerosi considerando che al 31 dicembre 2015 le imprese individuali con titolare proveniente dai Paesi extra Unione Europea sono 7.781. La loro distribuzione premia le province di Teramo (2.670 pari al 34,3%) e Pescara (2.362 cioè il 30,4%) rispetto a quelle di Chieti (1.652 corrispondenti al 21,2%) e L’Aquila (1.097 pari al 14,1%). Agli immigrati fa capo l’8,8% delle imprese individuali abruzzesi (rispetto al 10,9% italiano), percentuale risultante dai valori elevati di Teramo (13,0%) e Pescara (11,4%) e quelli minori di L’Aquila (6,6%) e Chieti (5,4%).

Continua a leggere

CRESA Informa N. 4/2016

Secondo l’analisi svolta dal CRESA sulla base dei dati del Sistema Camerale, le imprese abruzzesi under 35 sfondano il tetto delle 15.000 unità, arrivando a quota 15.496, 10,5% del totale delle imprese operanti in regione, peso leggermente superiore alla media nazionale (10,3%).

Continua a leggere

CRESA INFORMA N. 3/2016

grafico

3.140 posti di lavoro offerti dalle imprese nel I trimestre 2016

Per il primo trimestre 2016 le imprese abruzzesi prevedono 4.770 assunzioni programmate che, confrontate con le 4.140 uscite – determinate da scadenza di contatti, pensionamento e altri motivi – generano un saldo di 630  lavoratori in più.

Continua a leggere

CRESA Informa n. 2/2016

speed

Natalità e mortalità delle imprese: nel 2015 l’Abruzzo continua a registrare lievi segnali positivi. Permangono problemi per l’artigianato

Nel corso del 2015 i registri delle Camere di commercio hanno rilevato in Abruzzo la nascita di 8.689 imprese e la cessazione di 8.556 (al netto delle cancellazioni d’ufficio) cosicché il saldo è risultato leggermente positivo (133).

Continua a leggere

CRESA Informa N. 1/2016

Istogramma

I fallimenti delle imprese abruzzesi:

in aumento le procedure aperte nei primi 11 mesi 2015

Tra gennaio e novembre 2015 le procedure fallimentari aperte dalle aziende abruzzesi sono state 328, contro le 269 del corrispondente periodo del 2014, registrando un incremento del 21,9%, notevole rispetto alla diminuzione del 4,9% segnata dall’Italia e che si configura come terzo peggior risultato tra le regioni italiane.

Continua a leggere

CRESA INFORMA N. 7/2015

L’occupazione nelle imprese abruzzesi:

previste 3.920 assunzioni ma 3.090 lavoratori in meno nel IV trimestre 2015

Per il quarto trimestre 2015 le imprese abruzzesi prevedono 3.920 assunzioni programmate che, confrontate con le 7.010 “uscite” determinate da scadenza di contratti, pensionamento e altri motivi, producono un saldo di 3.090 lavoratori in meno.

Continua a leggere

CRESA INFORMA N. 5/2015

icona cresa informa

III trimestre 2015: aumentano le imprese abruzzesi registrate,in calo il numero di artigiani

I dati Infocamere, il Sistema informativo delle Camere di Commercio, relativi al III trimestre 2015 confermano quanto già rilevato dal CRESA nelle proprie analisi congiunturali dell’industria, del commercio e dell’edilizia: anche sotto il profilo della nati-mortalità d’impresa, il sistema economico regionale lancia nel complesso i primi segnali di ripresa, che, se confermati nei prossimi mesi, porteranno a concludere che la fase di recessione è ormai finita. L’artigianato, come peraltro già evidenziato nell’indagine CRESA sull’andamento del settore, mostra ancora forti difficoltà.

Continua a leggere
1 2 3 4