Tag Archivio: secondo

CRESA Informa N. 4/2016

Secondo l’analisi svolta dal CRESA sulla base dei dati del Sistema Camerale, le imprese abruzzesi under 35 sfondano il tetto delle 15.000 unità, arrivando a quota 15.496, 10,5% del totale delle imprese operanti in regione, peso leggermente superiore alla media nazionale (10,3%).

Continua a leggere

I RISULTATI DELLE INDAGINI CRESA SUI SETTORI MANIFATTURIERO ED EDILE

I risultati delle indagini congiunturali condotte dal CRESA delineano dinamiche differenti nei settori manifatturiero (II trimestre 2014) ed edile (I semestre 2014).
Produzione, fatturato e ordini interni dell’industria manifatturiera mostrano risultati positivi congiunturali e soprattutto tendenziali. La performance sui mercati internazionali (fatturato estero e ordini esteri) è buona e generalmente migliore di quella rilevata nel trimestre precedente.

Continua a leggere

CRESA INFORMA N. 4/2014

Istogramma

2014: nelle imprese abruzzesi saldo occupazionale negativo ma in recupero rispetto al 2013. Nello stesso periodo le assunzioni aumentano del 5%.

Per il 2014 le imprese abruzzesi prevedono un saldo occupazionale negativo (-5.100 lavoratori) ma in fase di recupero rispetto ai 7.600 posti in meno del 2013. Tale risultato deriva dalle 18.200 assunzioni programmate e dalle 23.300 uscite, secondo le rilevazioni del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro elaborate dal CRESA – Centro Regionale di Studi e Ricerche Economico Sociali istituito dalle Camere di Commercio d’Abruzzo.

Continua a leggere

Lievi segnali di ripresa per le imprese abruzzesi nel secondo trimestre 2014

Durante il secondo trimestre 2014 il Registro delle Camere di commercio ha rilevato in Abruzzo la nascita di 2.450 imprese e la cessazione di 1.435, con un saldo trimestrale +1.015 (al netto delle cancellazioni di ufficio) che portano a 148.370 il totale dello stock di imprese esistenti al 30 giugno 2014 e producono un tasso di crescita dello 0,69, superiore a quello italiano (+0,59) e al quarto posto tra le regioni.

Continua a leggere
1 2 3 4