Tag Archivio: sviluppo

CRESA INFORMA N. 8/2017

speed

Nell’ampio dibattito apertosi negli ultimi anni circa l’inadeguatezza del Pil a misurare il benessere di una società, si inserisce l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) che ha elaborato una batteria di indicatori volti a misurare a livello di regioni i diversi aspetti che concorrono a determinare il livello di qualità della vita dei cittadini.

Continua a leggere

Il TURISMO in Abruzzo

Promuovere la proposta turistica di un territorio significa, necessariamente e prima di tutto, conoscerlo. E per averne conoscenza reale, piena, occorrono sia le informazioni quantitative – i dati – sia l’esperienza, l’assidua frequentazione, la conoscenza empirica. Le informazioni le si deve attingere da fonti diverse. Alcune di queste sono più robuste e consolidate; altre presentano insufficienze di vario genere e un diverso grado di completezza.

Continua a leggere

Indagine congiunturale sulle imprese manifatturiere: I trimestre 2014

Variazioni % rispetto al I trimestre 2013 PRODUZIONE 2,9% FATTURATO 2,6% FATTURATO ESTERO 2,8% OCCUPAZIONE -1,5% Dopo quasi un biennio declinante nei primi mesi del 2014 la produzione industriale a-bruzzese torna a crescere e vi sono segnali positivi in tutti gli altri indicatori congiun-turali. Il clima di fiducia delle imprese sembra particolarmente migliorato rispetto ai trimestri precedenti. L’analisi congiunturale del

Continua a leggere

Cresa Informa N. 8/2012

Le previsioni dell’economia abruzzese nel 2013-14 Nel 2013 il valore aggiunto procapite in Abruzzo sarà di 19.000 euro, superiore solo a quello del Meridione (15.000 euro) e sensibilmente più basso della media Italia (23.000 euro). Le province di Chieti Pescara e L’Aquila, con valori intorno a 19.000 euro, si collocano tra il 66esimo e il 68esimo posto, seguite da Teramo

Continua a leggere

Indagine L’Aquila 2012

Gentile cittadino, il link seguente le chiedera’ di rispondere ad un’indagine volta a raccogliere le opinioni di tutti i cittadini che abitavano, lavoravano o studiavano all’Aquila e nei comuni del cratere nel periodo precedente il terremoto del 2009. Gli scopi principali dell’indagine sono tre. In primo luogo si intende valutare il livello di informazione e partecipazione della cittadinanza riguardo alle

Continua a leggere
1 2